Associazione Culturale Naonis | Aquileia
19
page-template-default,page,page-id-19,ajax_updown_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Aquileia

L’associazione Naonis intende promuovere il sito archeologico di Aquileia in occasione della ricorrenza del 2200° anniversario della fondazione della città romana, con un progetto multimediale denominato “Il Mistero di Aquileia”.

Verrannno realizzati dei convegni pubblici con proiezioni filmate e performance teatrali che siano in grado di trasmettere al pubblico in modo emozionante il grande passato che ha caratterizzato la nascita dell’identità della città romana Aquileia.

Il giallo storico, da cui prende spunto l’idea progettuale, risale al II secolo dopo Cristo quando l’impero romano entra in rotta collisione con le comunità locali che seguivano culti legati alla presenza di una ricca comunità gnostica formata da genti provenienti dall’oriente, in particolar modo da Alessandria d’Egitto che aveva sviluppato fiorenti commerci con Aquileia.

Responsabile scientifico e curatore delle manifestazioni espositive sarà Guglielmo Zanette, architetto laureato al Politecnico di Milano che collabora da anni con la Scuola Mosaicisti del Friuli per promuovere e valorizzare a livello internazionale il talento dei giovani artisti/mosaicisti.

Numerosi gli Enti che hanno aderito a questa iniziativa in qualità di partner del progetto:

Comune di Pordenone
Comune di Polcenigo
Comune di Caneva
Comune di Sacile
Festival del Cinema Italiano di Marin County (USA)
Associazione Culturale Custodi del Tempo
Fogolar Furlan Roma
Scuola Mosaicisti del Friuli:
Confartigianato Imprese di Pordenone
Fondazione FRIULI